Primi di pasta

TAGLIATELLE SEMINTEGRALI AI CARCIOFI

Scritto da Administrator. Postato in Primi di pasta

In questo piatto l’elemento principale e nobile, il carciofo, viene trattato con due tipi di cotture diverse. La morbidezza e la cremosità del carciofo stufato e saltato assieme alla pasta, esaltato dalla sua versione croccante e fragrante della frittura. Non ci sono distrazioni di gusto.

La pasta è fatta a mano con farina di grano tenero tipo 1 (semintegrale).

Preparazione dei carciofi:

Una volta ripuliti dalle foglie dure, dalla parte verde dei gambi e della barba eventuale e torniti, vanno man mano lasciati in acqua acidulata (ma non troppo) perchè non anneriscano. Sgoccioliamo ben bene i carciofi e affrettiamoli per la lunghezza con uno spessore di circa 2 millimetri. La gran parte di questi andranno stufati lentamente in una padella, dotata di coperchio, con uno spicchio d’aglio (che poi toglieremo), un poco d’acqua, se si vuole, una leggerissima grattata di pepe. Nel caso potrà servire aggiungere un poco d’acqua ancora.

Le fette di carciofo restanti andranno fritte in abbondante olio molto caldo si che si abbrustoliscano rapidamente, quindi lasciate asciugare su carta assorbente.

Cotta la pasta, la si scola nella padella che contiene i carciofi e la si salta aggiungendo dell’acqua di cottura della pasta e del Reggiano per ottenere un poco di cremosità.

Si prepara quindi il piatto aggiungendo i carciofi fritti.