Primi di riso

RISOTTO AL PECORINO E FICHI

Scritto da Administrator. Postato in Primi di riso

Il riso è un classico Carnaroli, per il pecorino ho scelto un toscano non molto stagionato, non troppo duro sufficientemente per ammorbidirsi facilmente nel caldo del risotto ma sufficientemente saporito ed il reggiano.

Il brodo è un vegetale ricco. Per prima cosa ho preparato gli ingredienti, affettato la cipolla dorata, tagliato il foRmaggio in cubettI e pulito i fichi tagliandoli a pezzi, lasciando sani tre spicchi per ogni piatto. Ho anche sminuzzato a mano del prezzemolo e dell'erba cipollina. Esecuzione del risotto: ho fatto appassire in padella la cipolla con dell'olio EVO. una volta appassita l'ho tolta e messa da parte lasciando l'olio in padella. Alzata la fiamma ho aggiunto il riso per farlo tostare, saltandolo sino a far leggermente colorare i chicchi. Ho agGiunto quindi il brodo filtrato e ben caldo sino alla quantità necessaria alla cottura del riso. Ho portato a bollore quindi ho chiuso la padella col suo coperchio ed ho abbassato la fiamma. Qualche minuto prima del termine della cottura, il classico controllo pronto ad aggiungere altro brodo bollente nel caso necessitasse. A padella scoperta faccio consumare l'eventuale eccesso di liquido, controllo di sale e correggo considerando il sapore del formaggio che andrò a mettere. A riso cotto spengo la fiamma, aggiungo parte del prezzemolo e il reggiano, faccio appena amalgamare quindi aggIungo, distribuendoli, i pezzi di fico ed i pezzi di pecorino, per ultimo la classica noce di burro per perfezionare la mantecatura. Nel piatto la guarnizione con gli spicchi di fico, il prezzemolo e l'erba cipollina. Se si vuole ottenere i sapori staccati del formaggio e dei fichi, basta aggiungerli a riso più freddo, quanto basti a non sciogliere completamente gli ingredienti.